Uno sguardo al futuro

2013

Nel 2013 due studentesse spagnole di interior design, Maryluz Rodriguez e Soia Prego, lavorano per l'Associazione Culturale Ezechiele grazie al Programma Leonardo sponsorizzato dall'Unione Europea, e insieme sviluppano il rendering del nuovo progetto ampliato. Il sogno diventa realtà, almeno sulla carta.

Rendering - L'esterno

La  Facciata è istoriata da un bassorilievo di scarti di marmo; sui lati le figure di due serafini, che proteggono chi entra, create dal chiaro scuro di cubi di varie dimensioni.

Il Campanile sulla destra ha una base rettangolare, 3,80mx3,80m, ed è alto 15m; dalle aperture alla base si accede alla scala che porta alla terrazza panoramica posta in alto; la decorazione è istoriata, con fasce orizzontali in bassorilievo di terrecotte policrome e scarti di marmo.

Il  Sagrato è contornato da un parco scultura, dove su gradoni sfalsati poggiano cilindri istoriati a mosaico di varie dimensioni, che si trasformano ora in sedute, ora in porta fiori ora in giochi per bambini. Sugli alberi scultura verranno poste delle lampade, che seguiranno il visitatore in un percorso sensoriale di suoni e profumi. Al centro verrà creato un tempietto di accesso all'entrata della chiesa, e gli alberi bianchi circondano il tempi e la parte dedicata all'Inferno da quella dedicata al Paradiso.

ICentro Polivalente per le Arti  nascerà nel parcheggio sul lato destro della chiesa, da esso si accederà al bosco scultura e al percorso sensoriale. 

Il Parco sensoriale sarà costituito di un percorso che si sviluppa perimetralmente sui due lati di accesso della chiesa e che porta il visitatore tra gli alberi scultura nel bosco incantato, con panchine scultura e cilindri che fungono da tavoli, giochi e portafiori. 

 
 
 
 

Rendering - L'interno

Il mosaico pavimentale interno descrive l'albero delle tre Virtù Teologali, Virtù Cardinali, i Sette Doni e i Dodici Frutti dello Spirito Santo. La superficie coperta sarà di 300 mq. Per la visione panoramica sono previste panche trasparenti (vetro o plexiglass). Il nuovo altare avrà la forma ideale di un abbraccio, nella sua parte centrale conterrà l'inginocchiatoio. 

Un ballatoio permetterà la visione panoramica del mosaico pavimentale. Ai lati dell'ingresso, due alberi scultura sorreggono due scale a chiocciola che portano al ballatoio, lungo 6.70m, largo 2.00m e sopraelevato dal pavimento 4.60m. 

  • Facebook
  • Instagram
  • Youtube
LOGOEZECHIELE.jpg

Il Mosaico di Andreina - Loc. Indicatore I n.7 - Arezzo - +39 347 1891946 - e-mail ass.ezechiele@gmail.com